Biografia

Paolo Brunelli

Vi potrei raccontare la mia storia. Vi potrei anche dire chi ero e chi sono. Rischierei però di tracciare un profilo strappalacrime, di parlarvi di un passato che ancora fa il prepotente, che mi sfida, che si impone, che prova a tenermi testa. Al di là dei miei affetti, su tutti le mie tre figlie, in fondo ho fatto tutto da solo. Sfasciato, riaggiustato, costruito. Ci sono persone a cui va riconosciuto il merito di avere stimolato le mie metamorfosi, prima personali e poi professionali. O forse tutte nello stesso momento. Ce ne sono altre a cui va riconosciuto di avermi aiutato a reagire, un sentimento che conoscevo bene, ma che non sapevo maneggiare.

C'è qualcuno, e badate bene non dico 'qualcosa', che ha avuto l'onere e l'onore di vivere i miei cambiamenti, a cui è piaciuto cambiare con me. Qualcuno che ha sperimentato, si è lasciato assaggiare, modificare, compromettere. Ecco sì, il mio gelato, il mio modo di dare forma e gusto al cioccolato, si sono fortemente compromessi. Irrimediabilmente compromessi. Non mi sono accontentato, la mia ambizione è stata quasi strafottente in certe mie creazioni, è stata accomodante in altre. Ed esattamente come è stato fatto con me, ho imposto una reazione. Questo sono io. Paolo Brunelli

I maestri gelatieri

COSA DICONO DI NOI

Edizione 2016

GELATO ARTIGIANALE FESTIVAL

Una lavorazione attenta, materie prime di alta qualità, massima artigianalità del prodotto. Edizione numero sette per il Gelato Artigianale Festival di Agugliano all’insegna della ricerca e dell‘esplorazione con l’obiettivo di creare un gelato pulito, artigianale che difenda a spada tratta la naturalità. L’appuntamento è come sempre ad Agugliano il 10-11 e 12 giugno con i ventisette gelatieri che provengono da tutta Italia contando, come sempre, su ospiti internazionali. La conduzione della manifestazione è affidata nuovamente ad Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini che viaggeranno tra le varie specialità alternando momenti di approfondimento sulla creazione dei gusti a quelli goliardici e di intrattenimento. La manifestazione conta sulle forti braccia degli oltre 400 volontari, provenienti anche dai paesi limitrofi, e su una macchina organizzativa che è già in moto dallo scorso inverno. Il Gelato Artigianale Festival è diventato non solo un momento di ritrovo per tantissimi maestri gelatieri, ma anche l’occasione per scoprire nuovi abbinamenti, i gusti dell’ormai prossima stagione estiva e anche una grande officina di sperimentazione. Tant’è che tutti si ritroveranno a lavorare nel laboratorio unificato che permetterà la produzione del gelato che sarà poi servito. Ma la struttura della manifestazione ha previsto anche tantissimi momenti di intrattenimento e di degustazione. Punti ristoro, quest’ultimi, che saranno posizionati in tutto il Paese come pure i momenti dedicati ai giochi dei più piccoli, gli spettacoli e i concerti.   
L’inaugurazione è prevista per le 18 di venerdì 10 giugno quando i gelatieri sfileranno per le vie del paese; sarà poi presentato il calendario degli appuntamenti e alle 21.30 il concerto live con ‘The King’s Head - Tribute band  The Queen - con la partecipazione della corale Ferretti delle suola di ballo Danzancona. Sempre in questa prima giornata le location dove si svolgeranno eventi saranno anche in pieno centro storico. Dalle 18.30 (ma anche alle 21.00) tempo e spazio dedicato ai bambini con l’animazione e il truccabimbi con l’associazione Vip Clown Vallesina Onlus; mezz’ora dopo la baby dance curata da Stile Danza.  In via Oberdan (alle 21.15, alle 22.00 e alle 22.45) lo spettacolo ‘Master of Zem’ con i Mercenari d’Oriente. In via Nazario Sauro, infine, alle 21.30 ‘Dance Explosion’, spettacolo di danza curato da ‘Stile Danza’. Tra i momenti salienti del week end, quello alle 17.30 di sabato e di domenica con la gara tra i gelatieri ‘Il Panino perfetto Gelato’, il premio giornalistico enogastronomico ‘Ilario Berardi’ (sabato alle 18.20), il live show dei gelatieri durante il quale presenteranno i loro gusti (sabato alle 18.30).
Il Gelato Artigianale Festival è il frutto dell’impegno dell’Amministrazione comunale di Agugliano attravero il sindaco Thomas Braconi, di Martino Liuzzi, presidente dell’associazione Gelato Festival, dei due ideatori Sauro Lombardi e Paolo Brunelli. Fondamentale per la realizzazione dell’evento è sempre il contributo fattivo di Fabio Pollonara e Emilio Ricciotti.
Info: E’ possibile votare il gusto preferito collegandosi a Facebook, da venerdì 10 giugno fino alle 23 di domenica 12. Il punto informazioni è in  in piazza Vittorio Emanuele II. Va ricordato che il servizio di Bus Navetta, i parcheggi e l’ingresso, sono gratuiti.

Vai al sito
GELATO ARTIGIANALE FESTIVAL